Novità Editoriale Giugno 2013

bambini-facili-o-difficiliFormella Z. e Ricci A. (2013), Bambini facili o difficili? Dal carattere all'educazione familiare da 0 a 6 anni, Roma, Anicia, pp. 141.
La personalità del bambino è in continua formazione e trasformazione. Una attenzione particolare viene data allo sviluppo della prima infanzia, un periodo delicato in cui si formano le strutture della personalità e in cui la vicinanza, la cura e l’attenzione dei genitori sono fondamentali. Uno dei compiti dei genitori, dunque, è quello di gettare buone basi per i figli; una cattiva impostazione rende difficile lo sviluppo sano ed armonico della personalità.
Il mestiere di genitori non è facile, si tratta di un compito complesso e impegnativo, affascinante e ricco di speranze; nessuno nasce già in grado di saperlo fare. L'impegno educativo ha bisogno di atteggiamenti, conoscenze, disponibilità, ascolto che non sono dati una volta per tutti ma richiedono una formazione continua.