Seminario di Psicologia Sociale 2

ASPETTI APPLICATIVI DELLA COMUNICAZIONE SOCIALE
Il seminario intende fornire l'approfondimento, con particolare attenzione all'aspetto applicativo, delle principali tematiche connesse alla comunicazione sociale. Tale approfondimento ha il duplice obiettivo di favorire l'acquisizione di competenze comunicative a livello sociale e indirizzare gli studenti verso l'elaborazione di un lavoro scritto secondo la metodologia della ricerca scientifica.
 
OBIETTIVI
Al termine del seminario lo studente sarà in grado di:
Conoscere gli ambiti di applicazione sociale della comunicazione secondo i principali approcci di studio;
Conoscere i principi basilari che regolano tali forme di comunicazione;
Approfondire diversi ambiti di applicazione come ad esempio il modo in cui la comunicazione entra in gioco nel regolare i processi di influenza sociale e i processi decisionali individuali e di gruppo;
Acquisire competenze specifiche in tema di comunicazione sociale in riferimento a diversi contesti applicativi (gestione dei gruppi, conduzione delle riunioni, la facilitazione delle decisioni di gruppo, il problem-solving etc.);
Saper fare una ricerca bibliografica su temi specifici;
Elaborare, secondo uno schema chiaro e coerente e una corretta metodologia, un elaborato scritto;
Presentare in aula in modo sintetico una riflessione critica su quanto approfondito nell'elaborato scritto.
 
AGOMENTI
 
Le applicazioni sociali della comunicazione;
Le diverse forme della comunicazione umana;
L'influenza sociale;
Il pensiero di gruppo e le sue conseguenze;
I processi decisionali individuali e di gruppo;
I flussi comunicativi nei gruppi;
La comunicazione al servizio del problem-solving.
 
Esame
 
Gli studenti saranno valutati sulla base di un elaborato scritto sull'approfondimento di un tema specifico inerente gli ambiti applicativi della comunicazione sociale e della presentazione in aula del lavoro.
 
BIBLIOGRAFIA
 
ANOLLI L., I Fondamenti di psicologia della comunicazione (Bologna, Il Mulino, 2012); PEDON A., Psicologia sociale (Milano, McGraw-Hill, 2011); HEWSTONE M., STROEBE W., IONAS K., VOCI A., Introduzione alla psicologia sociale (Bologna, Il Mulino, 2010); ARONSON E., L'animale sociale (Milano, Apogeo, 2006); BROWN R., Psicologia sociale dei gruppi (Bologna, Il Mulino, 2000); Handbook of social Psychology (2010).
Ulteriore bibliografia verrà visionata nel corso del seminario in relazione agli specifici approfondimenti trattati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offriti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più, consulta la nostra cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.